Gli Scanni

Gli scanni sono le spiagge del Delta. Sono isole sabbiose create dalle onde e modellate dai venti che ricollocano i sedimenti portati dai fiumi, disegnando così la linea di costa, il mare da una parte, le lagune dall’altra. Sono isole spesso non raggiunte da strade che ci permettono di camminare su chilometri di battigia, tra

Leggi Tutto
L’Oasi di Ca’ Mello

L’Oasi di Ca’ Mello

L’oasi di Ca’ Mello è un’area ad alto valore naturalistico situata esattamente al centro della Sacca degli Scardovari dove sfociava anticamente il ramo del “Po del Camello”, oggi estinto. Il punto di ristoro dell’Oasi è il luogo ideale da cui partire alla scoperta della ricchezza ambientale e delle testimonianze dei tempi passati. Procedendo lungo il

Leggi Tutto

La Foce del Po di Tolle

Le foci del Delta, i punti di agognato incontro del fiume col mare, sono sicuramente tra i più suggestivi del territorio. La foce del ramo del Po di Tolle è la più facilmente raggiungibile a piedi. Dal parcheggio di Barricata saliamo sull’argine e imbocchiamo la strada sterrata verso nord, con la campagna alla nostra sinistra

Leggi Tutto
Pila l’estremo Delta

Pila l’estremo Delta

Pila è il nome dell’ultimo avamposto prima della grande foce. Da qui in poi non più rami arginati, ma “buse”: il grande fiume torna libero e naturale nei suoi alvei, fiume e mare iniziano ad abbracciarsi e solo il grande faro solitario si alza oltre il canneto. Dalla piazzetta del borgo raggiungiamo l’argine con l’enorme

Leggi Tutto
logo biosfera delta del pologo veneto.eulogo-parco-delta-del-po