Le Foci del Grande Fiume

Il villaggio dei pescatori di Pila è l’ultimo centro abitato che si incontra sull’isola di Ca’ Venier. Da qui è possibile imbarcarsi per una visita unica nel suo genere tra le lagune del Delta del Po, partendo dalle cavane dei pescatori, vere e proprie palafitte sul fiume, utilizzate per il riparo delle imbarcazioni e degli

Leggi Tutto

Lungo il Po di Maistra

E’ il ramo del Delta più selvaggio e suggestivo. Ci si imbarca a Ca’ Tiepolo, nell’attracco dietro il Municipio in Piazza Ciceruacchio e si attraversa in direzione nord est il fiume sul Po di Venezia. La navigazione in questo tratto di fiume è adatta per le imbarcazioni con chiglia piatta per via dei bassi fondali.

Leggi Tutto

Sacca degli Scardovari e l’Oasi del Bacucco

E’ necessario raggiungere l’attracco del borgo di Santa Giulia, costeggiando l’argine del Po di Gnocca fino al ponte di barche che unisce l’isola della Donzella all’isola di Ariano. Mollati gli ormeggi si incontra sul fiume una barriera del cuneo salino. Il Delta del Po è un ambiente altamente complesso, instabile e dinamico, un territorio fragile.

Leggi Tutto

Scanni e Lagune del Po delle Tolle

Itinerario consigliato soprattutto nel periodo estivo perché permette una sosta sulle spiagge naturali e incontaminate, dove è possibile anche tuffarsi in sicurezza in acque pulite, che degradano dolcemente verso il mare. Ci si imbarca presso la spiaggia di Barricata, lido attrezzato e servito anche da una darsena da diporto, dove è possibile noleggiare piccole imbarcazioni.

Leggi Tutto
logo biosfera delta del pologo veneto.eulogo-parco-delta-del-po