Sformatino di verdure su cialda croccante e crema di radicchio

Ingredienti per 6 persone
  • 300 g di farina 0
  • 1 l di latte
  • 200 g di burro
  • 2 uova
  • un rametto di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio bianco polesano DOP
  • 50 g d’olio extra vergine
  • 400 g di radicchio di Chioggia IGP
  • 200 g di taleggio
  • 100 g di cipolla
  • 100 g di insalata gentile di Lusia IGP
  • 100 g di cavolfi ori
  • 100 g di carote
  • 100 g di pancetta affumicata
  • 250 g di grana
  • sale e pepe

Facilità: 3

Valori nutrizionali per 6 persone

Carboidrati: 20
Proteine: 15
KCal/persona: 992.0
KJoule/persona: 4150.0
Lipidi: 65

Descrizione:

Preparare le crespelle battendo le uova con parte della farina e del latte, quindi cuocerle in un padellino antiaderente.

Tagliare tutte le verdure a cubetti e saltarle in padella con dell’olio extravergine.

Con il latte rimanente, preparare una besciamella.

Comporre lo sformatino in uno stampo alternando le crespelle alle verdure.

Gratinare in forno a 200° per venti minuti.

Con il grana grattugiato, passato in forno su carta oleata, creare delle cialde.

Stufare il radicchio con il taleggio per circa trenta minuti e frullare per ottenere la salsa d’accompagnamento.

Valutazione Nutrizionale:

A dispetto del nome è un piatto decisamente calorico e non ben bilanciato per l’eccessivo contenuto in grassi di origine animale (con un discreto contenuto in colesterolo) e il contemporaneo livello basso di carboidrati (che almeno risultano per la maggior parte complessi).

Le proteine invece, sono ben equilibrate fra animali e vegetali e risultano ben rappresentate in quantità.

Apprezzabile il contenuto in fibra, che non guasta mai, e in sali minerali.

Prodotto utilizzato:
Radicchio di Chioggia IGP
Area di produzione:
Porto Tolle

Add Comment

logo biosfera delta del pologo veneto.eulogo-parco-delta-del-po